Share
twitterlinkedinfacebook
Da Luglio 2016, centinaia di profughi sono arrivati a Como con la speranza di poter attraversare la frontiera (super sigillata) della Svizzera per poi arrivare in Germania. La maggior parte arriva dal Corno d'Africa, soprattutto etiopi di etnia Oromo e dal nord Africa e fra di loro sono parecchi i minori
645768